Di Felice Edizioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il gabbiere
diretta da Sante De Pasquale

LA GRANDE MADRE
Sessanta poeti contemporanei sulla Madre

Introduzione e cura di
Valeria Di Felice

In copertina: Umberto Boccioni, Volumi orizzontali, 1912

| 20,00 € | libro a colori | pp. 200 | 12x20 | 978-88-97726-95-1 |

 

La Grande Madre disincarnata, liberata dei suoi connotati fisici abusati nella sua funzione strumentale alla riproduzione, diventa una sorta di vestale che custodisce con cura il dono del fuoco della creazione, lo Spirito Guida che riconnette l’Uomo – figlio del suo stesso Mistero – alla miracolosità della Vita, vale a dire l’esistenza resa sacra dal viaggio poetico – nella sua reale dimensione di attraversamento emotivo e coscienziale –, da un ritorno all’Origine e da uno slancio all’Oltre.
Il “sentimento intuitivo” che deriva da questa coralità di voci poetiche – nella loro trasversalità, eterogeneità e profondità di veduta – è esso stesso nucleo generativo che espande nell’universo della vita la sua onda creativa e nutrice. La poesia – efficace modus operandi di ogni forma del divenire – è il rituale di questo atto rigenerativo. Se la Grande Madre incarna il cuore di un centro di relazione, di una semantica esistenziale che si approssima a una esperienza dell’Origine, la Parola poetica si addentra nella sua originarietà e ne sonda le camere oscure, ne rievoca le immagini trattenute nella memoria, fa rivivere la dimensione creaturale della maternità.

Dall’introduzione di Valeria Di Felice


Autori presenti

Alessandra Angelucci, Viola Amarelli, Lucianna Argentino, Carlo Arrigoni, Maria Attanasio, Gabriele Belletti, Ermanno Bencivenga, Alberto Bertoni, Donatella Bisutti, Antonio Bux, Anacleta Camaioni, Antonio Camaioni, Ferdinando Camon, Domenico Cara, Daniele Cavicchia, Pietro Civitareale, Federica D’Amato, Vera D’Atri, Gianni D’Elia, Claudio Damiani, Rosalba De Filippis, Sante De Pasquale, Rita El Khayat, Marco Ferri, Mario Fresa, Tara Gandhi Bhattacharjee, Raffaele Giannantonio, Tomaso Kemeny, Maria Lenti, Mario Lunetta, Eliza Macadan, Dante Maffia, Fulvia Marconi, Dante Marianacci, Beppe Mariano, Emanuela Mascaretti, Renato Minore, Raffaele Morelli,
Vito Moretti, Elio Pecora, Paolo Pistoletti, Marina Pizzi, Davide Racca, Antonella Radogna, Alfredo Rienzi, Andrea Rompianesi, Silvia Rosa, Giuseppe Rosato, Pietro Roversi, Tito Rubini, Anna Ruchat, Fabio Sabbi, Elena Saviano, Fabio Scotto, Ada Sirente, Ivana Tamoni, Francesco Tomada, Geo Vasile, Pasquale Vitagliano, Valentino Zeichen.