Di Felice Edizioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Narrativa

L'attesa della felicità

Roberto Michilli

In copertina: foto © Beniamino Procaccini; www.fotobenjamin.wordpress.com.

| 15,00 € | pp. 200 | 14x21 | 978-88-94860-29-0 |

 

Si sentiva leggero e forte. Aveva i capelli bagnati, ma non se ne preoccupava. Una brezza gentile gli soffiava sul cuore: in camera sua c’era Silvia, e lui le avrebbe parlato, e lei magari gli avrebbe detto di sì, e poi loro due... Dopo tanto tempo, l’attesa della felicità tornava di nuovo a visitarlo.
Nel mese di settembre del 2005, Elio, maturo professore di francese e studioso di Stendhal, a due anni dalla morte dell’amatissima moglie decide di tornare nella località termale dove per quindici anni è andato con lei a trascorrere due settimane di riposo e cure.
Qui ritrova vecchi amici e fa nuove conoscenze. In particolare incontra una giovane donna con segni di ferite sul volto e nell’anima che lo aiuta a trovare la forza per ricominciare a vivere.