Di Felice Edizioni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Narrativa

La rupe del biancospino

Rita Iacomino

Prefazione di Alessandro Quasimodo. In copertina: Foto a cura dell’autrice.

| 10,00 € | pp. 104 | 14x21 | 978-88-94860-35-1 |

 

La cornice storica della prima guerra mondiale, dell’avvento del fascismo e del secondo conflitto proietta una luce drammatica all’interno delle vicende familiari dei protagonisti: Camilla e Rocco. La prepotenza di alcuni militari, l’episodio tragico di Armida durante i bombardamenti, si inseriscono nella vita di ogni giorno, scandita da giornate di lavoro e sacrifici.
I numerosi figli della coppia assistono a eventi che aggravano la difficile situazione economica senza scalfire i grandi valori trasmessi dalla famiglia.
Rita Iacomino, con tocco leggero, sostenuto da una sorta di connaturata, piacevole ingenuità, che è il pregio e il fascino della sua scrittura, ci introduce dolcemente, quasi per mano nella sua “tranche de vie”.

Dalla prefazione di Alessandro Quasimodo